Le Crociere di Happy Cruises

dicembre 1, 2008

Viaggiare sicuri in crociera

Ho bisogno di vaccinazioni?
Attualmente non vi é alcuna vaccinazione obbligatoria. Ad ogni modo vi preghiamo di controllare tutte le piú recenti condizioni di vaccinazioni specifiche possibili, almeno 8 settimane prima della vostra data di partenza con il vostro agente di viaggio o con il vostro medico.

Se sono incinta?
Le nostre piú calorose felicitazioni! Le donne (ma non oltre) la 28esima settimana di gravidanza (verso la fine della crociera) potranno viaggiare a condizione che siano in possesso di un certificato del loro medico che attesti la forma fisica per viaggiare.

Viaggiare sicuri in Crociera

Posso viaggiare se non sono perfettamente abile?
Si, i passeggeri che non sono perfettamente abili o che utilizzano sedie a rotelle sono i benvenuti a bordo con un accompagnatore che possa aiutarli. Le navi possono fornire delle sedie a rotelle di taglia standard per uso personale tuttavia su richiesta necessaria dell’agenzia che dovrá , pertanto, essere informata in anticipo, al momento della prenotazione, perché il numero delle sedie é limitato. Ricordate che se preferite portare la vostra sedia a rotelle é necessario che sia di taglia standard e pieghevole. Poiché la crociera é completamente differente dalla vacanza su terra ferma,potranno esserci delle zone della nave non accessibili alle sedie a rotelle. Cercate di non dimenticare, inoltre, che potrá  essere non pratico od addirittura non possibile scendere a terra in alcuni porti.

Esiste un’assistenza medica a bordo?
La maggior parte delle navi é dotata di un centro medico o di un dottore ed un infermiere che mettono a disposizione le loro cure 24h/24h. In ogni caso i sistemi medici locali possono portare cure supplementari in caso d’urgenza. I consulti e le cure saranno fatturati al passeggero. Il centro medico, pertanto, non ha la vocazione di curare uno stato patologico preesistente ne’ dispensare cure di lunga durata.

Che tipo di sicurezza é garantita a bordo?
Tutte le compagnie di crociera sono tenute ad applicare delle restrittive norme di prevenzione internazionali in materia d’incendio. Queste regole sono efficaci a partire da ottobre 1997, hanno obbligato le navi ad installare degli estintori, dei sistemi d’allarme personalizzati, e molto altro ancora. Nel marzo 2001 l’ICCL ha adottato un nuovo standard per i giubbotti di salvataggio: tutti i membri dell’associazione sono obbligati ad avere sulle loro navi un giubbotto di salvataggio per ciascun bambino imbarcato, ma anche ad aumentare dal 30% al 50% il numero di giubbotti per gli adulti. Se queste regole hanno come obiettivo di salvare delle vite umane, esse non possono certo impedire il verificarsi di incendi. In effetti il fuoco non comporta gravi conseguenze sulla nave. L’obiettivo é quello di non creare il panico e di farne comprendere l’importanza.

La prevenzione comincia da voi, cari Passeggeri.
Preparate il posto per il vostro giubbotto di salvataggio nella vostra cabina e leggete i consigli di sicurezza e le istruzioni d’urgenza. Assicuratevi che il vostro giubbotto sia in un buono stato ed esercitatevi ad infilarlo. Se avete degli stati di infermitá  assicuratevi che lo steward e le persone che si occupano di voi lo sappiano.
Cio’ vi permetterá , in caso d’urgenza, d’uscire il piú presto possibile dalla vostra cabina.
Se viaggiate con dei bambini assicuratevi che dei giubbotti della loro taglia siano presenti nella vostra o nella loro cabina. Anche in tal caso assicuratevi del buono stato dei giubbotti e fate esercitare i bambini ad infilarli rapidamente.Potete anche fare un gioco: chi infila per primo e piú velocemente il suo giubbotto..

Entro 24h dal vostro imbarco sarete invitati a partecipare ad una riunione d’informazione e formazione sulla sicurezza a bordo.Se avete delle domande non esitate a porle, se non siete sicuri circa le modalitá  in cui infilare il giubbotto é il momento giusto per chiedere spiegazioni. Qualche minuto in piú che passerete con coloro i quali fanno i vostri interventi informativi servirá , senza drammatizzare, forse a salvarvi la vita.

..e nel frattempo, godetevi la crociera alla faccia di banali scaramanzie!

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: