Le Crociere di Happy Cruises

dicembre 14, 2008

Sfuggite alla crisi: si va in crociera! (2)

crociere e transatlantiche

Cunard: crociere, giri del mondo e transatlantiche

Queen Mary 2: tagli alle tariffe transatlantiche

Nel Regno Unito, Cunard è già in grado di offrire  traversate transatlantiche di 6 giorni sulla Queen Mary 2 tra Southampton e New York, compreso il volo di ritorno, che aveva prezzi da € 999, a partire da € 699. Questo è più conveniente che viaggiare su una nave merci (!!) e si applica per le traversate effettuate nel mese di aprile, ottobre e novembre del 2009. Le prenotazioni devono essere effettuate entro la fine di febbraio 2009. Negli Stati Uniti, i viaggi di marzo e aprile possono essere prenotati a partire da $ 808.

Il piano di pagamenti di Hurtigruten

Durante la Grande Depressione alcune compagnie di crociera organizzarono un piano di pagamenti per rendere il pagamento di una crociera più accessibile. Ora negli Stati Uniti Hurtigruten attua un piano di pagamento mensile per la stessa ragione. Senza alcun interesse a carico e nessun controllo del credito personale, i crocieristi che intendono effettuare la loro splendida crociera possonoversare un deposito di $ 99 e saldare la differenza con pagamenti frazionati fino a 70 giorni prima della partenza; con il saldo finale dovuto almeno 45 giorni prima.
L’offerta e’ applicabile per le partenze tra maggio e dicembre 2009, Hurtigruten chiama  Layaway Getaway questo programma speciale. Queste offerte alleggeriscono la vita dei Viaggiatori desiderosi di partire da preoccupazioni sul  come pagare e probabilmente dara’ ad Hurtigruten anche un interessante cash flow extra..

Inoltre, Hurtigruten offre speciali 2×1 su alcune partenze nel mese di gennaio-febbraio e da settembre a dicembre. E per i single  un’offerta “cabina singola senza alcun costo aggiuntivo” su alcune partenze selezionate.
I supplementi carburante

Con il prezzo del petrolio che scende a 40 $ al barile (dai precedenti $ 149..), la maggior parte delle compagnie di crociera ha annullato i supplementi carburante che erano stati imposti nel corso degli ultimi mesi, il che equivale anche a ridurre il costo della crociera. Alcune compagnie, tuttavia, stanno rimborsando l’importo versato sotto forma di credito di bordo, che significa che il denaro sarà speso sule loro navi, mentre altre compagnie lo applicano solo per i viaggi del 2009 .

Alcuni suggerimenti su come risparmiare denaro su una Crociera

Il momento migliore per andare in crociera ..e risparmiare

Il momento migliore per andare in crociera ..e risparmiare

Ora qualche rapido accenno per quelli desiderosi di preservare il proprio denaro (duramente guadagnato):

Ricordate che le stagioni di spalla (inizio e fine) di solito offrono le migliori offerte – di solito intorno a marzo / maggio e ottobre / novembre, così come all’inizio di dicembre ed i primi di gennaio, o poco prima e dopo Natale (meno spesso).

Se si desidera prenotare in alta stagione, fatelo il più presto possibile per ottenere le migliori riduzioni con la prenotazione anticipata inoltre, se pagherete l’intero importo cash, il vostro Agente spesso vi fara’ un piccolo sconto addizionale.

Le crociere invernali nel Mediterraneo sono spesso un affare in quanto le compagnie cercano di mantenere le loro navi in navigazione operativa durante tutto l’anno; questo vale anche per le crociere transatlantiche di posizionamento – che in primavera ed in autunno attraversano l’oceano per riposizionarsi in Europa, ai Caraibi o in Sud America.

Se avete un buon credito di miglia sulle compagnie aeree, utilizzatele ora per prenotare il vostro volo. In realtà se si hanno abbastanza punti in alcuni programmi è possibile prenotare l’intera crociera! E ricordatevi di utilizzare i vostri punti prima che scadano..

La cosa principale, il vero punto sostanziale è che di questi tempi la crociera e’ una vacanza con un super valore. Tutti i pasti e l’alloggio sono inclusi e si può bere a buon mercato con l’acquisto di pacchetti di bevande sulle linee che li offrono. Non si deve cenare in ristoranti alternativi, acquistare presso le aste d’arte e per ora non si deve pagare un extra per accedere ai bar,  inoltre tutti i divertimenti a bordo sono gratuiti!! Confrontate questi incredibili vantaggi con qualunque vacanza “terrestre” e vedrete che enormi risparmi potrete ottenere.

Il vantaggio non e’ solo economico: pochi resorts o alberghi al mondo possono rivaleggiare con le Crociere per qualita’ del servizio, vita di bordo, eleganza e contenuto della vacanza.

E poi, come dico sempre, loro stanno fermi, la vostra grande nave invece vi porta comodamente in giro per il mondo.

..serviti e riveriti. :))

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: